15/06/2014 

PAGAMENTO DI UN RISCATTO CONTESTUALE ALL'EROGAZIONE DELLA BUONUSCITA

Quando si riceve dall'INPDAP la determina della buonuscita, è possibile sia applicata una trattenuta per il riscatto di periodi chiesti in extremis dal dipendente.
Attualmente questa trattenuta è indicata come RECUPERI.

IMPORTANTE!

Non tutti sanno che questo importo è detraibile dalle tasse in sede di dichiarazione dei redditi e a volte può essere consistente.
Infatti l’INPDAP non manda alcuna informazione a questo proposito, né (e questo è più grave), non rilascia alcuna documentazione senza una precisa richiesta dell’interessato.
Per poterla detrarre dalle tasse gli interessati devono farsi rilasciare dall’INPDAP la determina del riscatto, l’unico documento che dimostra in modo incontestabile che quel recupero si riferisce al pagamento di un riscatto e quindi valido per l’Agenzia delle Entrate.